Da indesiderato a titolare. La rinascita di Karsdorp

Il Messaggero (S.Carina) – Dzeko chiede e Karsdorp esegue. Chi l’avrebbe mai detto che sarebbe stata questa la fotografia della vittoria contro la Sampdoria. A Trigoria, e non solo, l’esterno è considerato la sorpresa più grande di questo avvio di stagione. Immaginare Karsdorp titolare dopo 15 giornate non era preventivato. Nemmeno il fatto che, quando è stato ad un passo da Atalanta e Genoa, aveva chiesto di essere tenuto. Karsdorp ha dato seguito ai suoi propositi iniziando a lavorare duramente sul campo e affidandosi ad un nutrizionista.

Ha perso almeno 6-7 chili. La fiducia di Fonseca e di qualche compagno di squadra hanno fatto il resto. Con quello di domenica Rick è già arrivato a quota 4 assist in stagione in 957 minuti giocati. Un’ascesa senza ostacoli a tal punto che l’acquisto di un terzino, da priorità, è diventata una possibilità.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A