Chelsea, Rudiger: “Ho ricevuto delle offerte, ma per vari motivi poi non si è fatto nulla”

Il difensore tedesco, accostato anche alla Roma in estate, ha parlato della sessione di mercato appena conclusa

di Redazione

Negli ultimi giorni di mercato, quando sembrava ormai chiusa la trattativa per riportare Chris Smalling nella Capitale, alcune indiscrezioni davano i giallorossi vicini a puntare tutto su un altro difensore ex Roma: Antonio Rudiger. Il centrale del Chelsea, non più certo del posto da titolare con Lampard in panchina, sembrava sul piede di partenza ed anche il Milan si era interessato al suo profilo. Lo stesso Rudiger, ai microfoni della rivista The Athletic, ha confessato di aver ricevuto alcune offerte durante la sessione di mercato appena conclusa. Di seguito, le sue dichiarazioni:

Ho valutato un paio di offerte nelle ultime due settimane di calciomercato. C’era la possibilità di partire in prestito, in modo da avere più minutaggio, ma a causa di vari motivi e del poco tempo a disposizione non si è fatto nulla. Mi piace vivere a Londra e giocare nel Chelsea, il club non mi ha ordinato di andar via”.