Campos studia la Roma. Massara e Totti restano

di Redazione

Luis Campos sta riflettendo sull’offerta della Roma. Il ruolo che gli interessa è quello di supervisore ed ha stabilito la sua base operativa nel Principato e non sembra intenzionato a spostarsi. Il Presidente però tiene aperte anche altre strade: una è Petrachi, che il Torino non ha liberato e che viceversa si occuperebbe della squadra a 360 gradi. In ogni caso, sarebbe Campos ad in indicare allenatore e ad integrare l’organigramma della società con alcuni collaboratori addetti allo scouting. Naturalmente in questo scacchiere troverebbero posto sia Massara che Totti, che già si sta calando nel ruolo di dirigente operativo: oggi, giorno di Roma-Udinese, avrebbe dovuto inaugurare il Gp di Formula E all’Eur, ma vista la delicatezza del momento ha preferito declinare. Lo scrive il Corriere dello Sport.