Pagine Romaniste – E’ una sconfitta brutta e dolorosa per la Roma Primavera sul campo del Bologna. In Emilia finisce per 3-1 ed il protagonista è l’ex di turno Cangiano che realizza una doppietta. In mezzo anche la zampata di Bonini e a chiudere il gol su cross, fortunoso, di Calafiori.

IL TABELLINO

BOLOGNA FC 1909 (4-3-3): Molla; Lunghi, Bonini, Mazza, Portanova (55′ Acampora); Saputo, Farinelli (78′ Grieco), Baldursson; Cangiano (78′ Paananen), Uhunamure (78′ Ruffo Luci), Pagliuca (58′ Rocchi).
A disposizione: Marconi, Agyemang, Boriani, Khailoti, Sigurpalsson.
Allenatore: Troise.

AS ROMA (4-3-3): Zamarion; Buttaro, Bianda, Trasciani, Semeraro (61′ Calafiori); Nigro, Simonetti (53′ Zalewski), Darboe (45′ Bove); Riccardi, Estrella, D’Orazio (61′ Providence).
A disposizione: Boer, Berti, Plesnierowicz, Santese, Sdaigui, Tripi, Ciervo, Ndiaye.
Allenatore: De Rossi.

Arbitro: Sig. Mario Saia di Palermo.
Assistente 1: Sig. Lorenzo Giuggioli di Grosseto.
Assistente 2: Sig. Luca Testi di Livorno.

Marcatori: 24′ Cangiano (B), 48′ Bonini (B), 76′ Cangiano (B), 82′ Calafiori (R).
Note
: Al 41′ tiro-cross di Semeraro che colpisce la parte alta della traversa. Al 71′ strepitosa azione di Riccardi, ma miracoloso salvataggio di Molla che mette in angolo. Al 74′ Cangiano sbaglia in modo incredibile il tiro che avrebbe chiuso i conti.
Ammoniti: 35′ Nigro (R), 38′ Mazza (B), 67′ Calafiori (R), 78′ Bianda (R).
Espulsi: –
Recupero: 1′ nel primo tempo e 4′ nel secondo tempo.