Benatia nella Capitale

Mehdi Benatia

 

Giornate romane per Mehdi Benatia nell’attesa del suo effettivo passaggio dall’Udinese alla Roma. In questi giorni, è alla ricerca di una casa proprio nella capitale,  anche se la trattativa non è ancora completata. Già oggi potrebbe firmare il contratto con la squadra giallorossa ufficializzando il suo futuro. Lunedì il difensore effettuerà le visite mediche, tra il cambus Bio Medico e il Policlinico Gemelli,  per poi essere affidato alle cure del nuovo tecnico Garcia per il suo primo allenamento. A frenare l’entusiasmo del giocatore marocchino,  l’atteso si di Valerio Verre per il passaggio in comproprietà ai friulani; già ufficializzati invece gli otto milioni promessi all’Udinese e la comproprietà del promettente attaccante uruguaiano Nico Lòpez, per ora impegnato in Turchia nei quarti dei mondiali under 20. Per chiudere la trattativa si resta quindi in attesa della firma di Verre; Sabatini assente ieri a Trigoria ha dovuto necessariamente spostare alcuni impegni, ma proprio stamattina vedrà gli agenti di Verre per cercare di portare a termine al più presto la questione delineando il futuro giallorosso di Benatia. Se tutto andrà secondo i tempi previsti, martedì al massimo,  il giocatore prenderà parte al raduno con la squadra presso Trigoria.  Nel frattempo il difensore si dedica alla ricerca di un’abitazione insieme a moglie e figli¸ secondo alcune indiscrezioni sembra aver apprezzato molto la villa appartenuta in precedenza al portiere Marteen Stekelenburg scatenando gli scongiuri dei tifosi che sperano per Benatia e per la squadra un futuro giallorosso decisamente più brillante e soddisfacente.

 

Fiammetta Fiorito

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A