Mauro_Baldissoni

Nel prepartita di Roma-Sampdoria è stato intervistato Baldissoni  ai microfoni di Sky Sport ha risposto ad alcune domande:

Sulle curve vuote :

Difficile commentare una situazione che definirei grottesca. C’è una norma non definita, esistente dal 94 ma mai sanzionata. Definita anche discutibile da Platini. L’applicazione della norma si è rivelata incoerente perché si punisce in maniera quasi incomprensibile. Dico questo con la fierezza di una società che ha dimostrato di prendere posizioni anche forti quando si trattava di discriminazioni razziali. Una società che ha preso iniziative che costano anche denaro, come il sole cuore village per le famiglie. Noi non facciamo mai polemiche, però con lo stesso stile non urlato pretendiamo delle risposte urgenti, perché è evidente che per gestire qualcosa di così complesso che coinvolge decine di migliaia di persone, possiamo farlo se siamo credibili, e in questo momento non siamo credibili. Ne parlerete anche con Frattini?Anche di aspetti procedurali. Incontreremo tutta l’alta corte, perché il giudice di primo grado non motivo. Vediamo se qualcuno riesce ad entrare nel merito dandoci delle motivazioni.

Sulle facce dei giocatori:

Sempre concentrati al massimo, anche nelle rare occasioni in cui non si è fatto bene.