Il Tornatora

Argentina, Fazio: “Ho aspettato tanto e adesso voglio sfruttare quest’opportunità”. Perotti: “Higuain è straordinario”

di Redazione

Federico Fazio e Diego Perotti, giocatori della Roma entrambi convocati dall’Argentina, hanno lasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Espn. Queste le loro parole:

Per Fazio: il mondiale non è così lontano e con Sampaoli hai buone chance di essere convocato…
Più che altro negli ultimi anni l’Argentina ha cambiato tanti allenatori in poco tempo. Tutti duravano poche partite, la situazione era complicata per quanto riguarda la classifica nel girone. Con Sampaoli sono arrivato alla convocazione ed è sempre motivo di grande felicità rappresentare la Selecciòn e di sicuro, avendo aspettato molto tempo per questa opportunità, adesso voglio sfruttarla.

Per Perotti: cosa pensi di Higuain?
Penso che sia un giocatore di grande livello. Ha sempre avuto il posto. È un attaccante che fa moltissimi gol e che ha giocato nelle migliori squadre di Spagna e Italia. Tuttavia bisogna dire che le opzioni che l’Argentina ha in avanti sono tante, non sarà facile per l’allenatore. Da un lato avrà abbastanza tempo per decidere, ma dall’altro non sarà facile lasciare fuori un giocatore come lui, però sono decisioni che prende il tecnico. E’ fuori di dubbio che sia un giocatore straordinario e che se verrà convocato lo avrà meritato.

Per Fazio: come si marca uno come Higuain?
Ci siamo già incontrati durante le sfide tra Roma e Juventus. Devi essere sempre motivato per affrontarli e lui è un giocatore straordinario. In due anni ha segnato tanti gol, è incredibile. Come giocatore, ha tutte le qualità per essere convocato dall’Argentina, come succede anche per altre nazionali. Tutti i calciatori qui hanno possibilità di essere convocati al Mondiale.