Demetrio Albertini

(Adnkronos) – "Il palazzo del potere continua a scricchiolare. Tanti si stanno allontanando, rimangono le solite facce". Lo ha scritto Demetrio Albertini, candidato alla presidenza della FIGC, poco dopo la discesa in campo a suo favore dell'azzurro Giorgio Chiellini. Albertini ha accompagnato la sua riflessione su Twitter con l'hashtag #pallaalcentro