Sky, lunedì evento benefico “United per l’Italia”. Zappacosta e Florenzi saranno tra i protagonisti

Zappacosta e Florenzi parteciperanno all'evento online "United per l'Italia"

di Redazione

Lunedì 13 aprile i campioni del calcio si danno appuntamento nell’evento online “United per l’Italia” in una sfida eSport a scopo benefico per sostenere la raccolta fondi in favore della Protezione Civile, impegnata quotidianamente nella lotta al Coronavirus. Fischio d’inizio alle ore 21 in diretta su Sky Sport Uno, con pre-partita dalle 20.30. A seguire il post gara su Sky Sport 24. Un’occasione solidale di svago e divertimento, nel giorno di Pasquetta. La partita vedrà di fronte due squadre composte da 11 giocatori ciascuna in cui si affronteranno, in tre tempi da 15 minuti, alcuni calciatori professionisti con l’aggiunta di due pro degli esports. I partecipanti, ognuno da casa propria, saranno collegati nel pre e post partita con i giornalisti di Sky Sport Mario Giunta e Gianluigi Bagnulo per commenti e interviste. Tra i protagonisti del match l’attaccante della Lazio Ciro Immobile e il Campione del Mondo 2006 Marco Materazzi. E ancora, i giocatori della Premier League Moise Kean (Everton), e Adam Masina (Watford, ex Bologna), Davide Zappacosta (Roma) e Alessandro Florenzi (in prestito dalla Roma al Valencia), il portiere dell’Atalanta Pierluigi Gollini, Riccardo Orsolini (Bologna), Luca Pellegrini, Fabio Pisacane e Giovanni Simeone del Cagliari, Andrea Bertolacci (Sampdoria), Filippo Falco e Giulio Donati (Lecce), Andrea Petagna (SPAL), Juan Quintero (River Plate), Luca Vido (Pisa), Luca Lezzerini (Venezia) e l’ex portiere di Brescia e Sampdoria Emiliano Viviano.