Il Tornatora

Verso Roma-Wolfsberger: una vittoria e un pareggio nei 2 precedenti interni contro le squadre austriache

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – La Roma di Paulo Fonseca è pronta a chiudere nel migliore dei modi il girone di Europa League. Domani sera, nel freddo dell’Olimpico, i giallorossi affronteranno il Wolfsberger già eliminato con la consapevolezza che basterà un pareggio per ottenere la qualificazione al turno successivo. Anche in caso di malaugurata sconfitta, Dzeko e compagni conquisterebbero i sedicesimi qualora l’Istanbul Basaksehir non vincesse sul campo del Borussia M’gladbach.

Sono in tutto 5 i precedenti della Roma contro le squadre austriache. Il bilancio recita 3 vittorie, 2 pareggi e zero sconfitte. All’andata con il Wolfsberger, finì 1-1 con reti di Spinazzola e Liendl. All’Olimpico, i giallorossi affrontarono nella stagione 1992-1993 il Wacker Innsbruck nel match di ritorno dei trentaduesimi di finale di Coppa Uefa: finì 1-0 con gol di Hassler. Qualificazione già in cassaforte dopo il rassicurante 4-1 ottenuto all’andata. Più recentemente, nel 2016-2017, la Roma di Luciano Spalletti, nel girone di Europa League, pareggiò in modo rocambolesco contro l’Austria Vienna. In vantaggio per 3-1 a pochi minuti dalla fine, i padroni di casa riuscirono nell’impresa di farsi rimontare dalla modesta formazione ospite. Finì dunque 3-3 senza tuttavia gravi ripercussioni sul passaggio del turno.

La Roma ha perso solo una delle ultime 7 gare casalinghe disputate in questa manifestazione. Nello specifico, il 23 febbraio 2017, il Villarreal espugnò l’Olimpico per 1-0 (gol di Borre) nei sedicesimi di finale di ritorno. Ma fu un successo inutile per gli spagnoli, sonoramente sconfitti all’andata per 4-0. Nell’attuale stagione, tra le mura amiche, i giallorossi hanno battuto l’Istanbul Basaksehir (4-0) e impattato col Borussia M’gladbach (1-1) anche grazie al clamoroso ed inesistente rigore assegnato ai tedeschi in pieno recupero. Il Wolfsberger, in Europa League, ha un bilancio esterno di 2 vittorie (ottenute con Soligorsk e M’gladbach) e 2 ko, maturati con Borussia Dortmund e Istanbul Basaksehir. Contro i gialloneri, nell’agosto 2015, finì addirittura 0-5 e gran protagonista del match fu Henrikh Mkhitaryan, autore di una tripletta.

Statistiche interne della Roma in Europa League

ULTIMA VITTORIA: 19/09/2019, Roma-Istanbul Basaksehir 4-0
ULTIMO PAREGGIO: 24/10/2019, Roma-Borussia M’gladbach 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 23/02/2017, Roma-Villarreal 0-1

Statistiche in trasferta del Wolfsberger in Europa League

ULTIMA VITTORIA: 19/09/2019, Borussia M’gladbach-Wolfsberger 0-4
ULTIMO PAREGGIO: –
ULTIMA SCONFITTA: 24/10/2019, Istanbul Basaksehir-Wolfsberger 1-0

Roma, tutti i precedenti europei con le formazioni austriache

STAGIONE 1992-1993 – Trentaduesimi di finale Coppa Uefa
Wacker Innsbruck-Roma 1-4 (Giannini, Caniggia, Giannini, Muzzi)
Roma-Wacker Innsbruck 1-0 (Hassler)

STAGIONE 2016-2017 – Fase a gironi Europa League
Roma-Austria Vienna 3-3 (El Shaarawy, El Shaarawy, Florenzi)
Austria Vienna-Roma 2-4 (Dzeko, De Rossi, Dzeko, Nainggolan)

STAGIONE 2019-2020 – Fase a gironi Europa League
Wolfsberger-Roma 1-1 (Spinazzola)