Verso Cagliari-Roma: giallorossi sempre a segno nelle ultime 10 gare disputate in Sardegna

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo)L’obiettivo è svoltare. Dopo la buona prova con l’Inter, purtroppo non coronata da una vittoria, la Roma è pronta ad affrontare la trasferta di Cagliari con una sola idea in testa: vincere per tentare di recuperare punti fondamentali in chiave Champions. I giallorossi hanno sempre segnato nelle ultime 10 gare disputate in Sardegna: il “digiuno” non si verifica dal 25 settembre 2005, quando il match terminò 0-0.

Nella passata stagione, nello specifico il 6 maggio, la Roma espugnò la Sardegna Arena di misura grazie al guizzo vincente del gioiello turco Cengiz Under, in gol al 15’ con un colpo da biliardo scagliato dall’interno dell’area di rigore. Il segno X in questa sfida manca dal 28 agosto 2016: 2-2 il finale al Sant’Elia, col doppio vantaggio ospite (Perotti-Strootman) rimontato da Borriello e Sau. L’ultima imposizione del Cagliari è datata 1° febbraio 2012: sonoro 4-2. Di Juan e Borini le reti romaniste. Per i padroni di casa a segno Pinilla, Thiago Ribeiro (doppietta) e Albin Ekdal. Le sconfitte più larghe rimediate in terra sarda sono lo 0-4 del 9 gennaio 1966 e l’1-5 dell’11 settembre 2010. Il trionfo più roboante risale invece all’8 febbraio 1976un 5-1 griffato dai centri di Casaroli, Petrini (doppietta), Pellegrini e Negrisolo.

La Roma è a secco di “gioie” esterne in campionato da oltre due mesi. Ossia dal 6 ottobre, 2-0 ad Empoli firmato Nzonzi e Dzeko. Da allora due pareggi (Napoli e Firenze) e la brutta sconfitta di Udine del 24 novembre scorso. Colpisce il dato relativo ai gol segnati in campo esterno: appena 6 in 7 partite. Under e soci hanno il 14° attacco esterno del torneo. Occhio al Cagliari, che è una delle tre squadre della Serie A ancora imbattute tra le mura amiche, oltre a Juventus e Napoli, con 2 vittorie e 4 pari all’attivo. Per i rossoblù un solo ko nelle ultime 10 sfide interne, il già citato 0-1 proprio con la Roma di 7 mesi fa. Sono in tutto 8 i confronti tra la formazione capitolina e Rolando Maran: il bilancio dice 4 successi giallorossi, 4 pareggi e un solo trionfo del tecnico trentino.

Rendimento Cagliari in casa – 2 vittorie, 4 pareggi, 0 sconfitte – 7 gol fatti, 4 subiti

ULTIMA VITTORIA: 28/10/2018, Cagliari-Chievo 2-1
ULTIMO PAREGGIO: 26/11/2018, Cagliari-Torino 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 06/05/2018, Cagliari-Roma 0-1

Rendimento Roma in trasferta – 2 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte – 6 gol fatti, 7 subiti

ULTIMA VITTORIA: 06/10/2018, Empoli-Roma 0-2
ULTIMO PAREGGIO: 03/11/2018, Fiorentina-Roma 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 24/11/2018, Udinese-Roma 1-0

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1990
1990-1991: Cagliari-Roma 0-0
1991-1992: Cagliari-Roma 0-1 (aut. Herrera)
1992-1993: Cagliari-Roma 1-0
1993-1994: Cagliari-Roma 1-1 (Hassler)
1994-1995: Cagliari-Roma 0-1 (Balbo)
1995-1996: Cagliari-Roma 0-2 (Fonseca, Fonseca)
1996-1997: Cagliari-Roma 2-1 (Carboni)
1998-1999: Cagliari-Roma 4-3 (Delvecchio, Delvecchio, Gautieri)
1999-2000: Cagliari-Roma 1-0
2004-2005: Cagliari-Roma 3-0
2005-2006: Cagliari-Roma 0-0
2006-2007: Cagliari-Roma 3-2 (Totti, Totti)
2007-2008: Cagliari-Roma 1-1 (Totti)
2008-2009: Cagliari-Roma 2-2 (Totti, Perrotta)
2009-2010: Cagliari-Roma 2-2 (Pizarro, Perrotta)
2010-2011: Cagliari-Roma 5-1 (De Rossi)
2011-2012: Cagliari-Roma 4-2 (Juan, Borini)
2012-2013: Cagliari-Roma 0-3 a tavolino
2013-2014: Cagliari-Roma 1-3 (Destro, Destro, Destro)
2014-2015: Cagliari-Roma 1-2 (Ljajic, Paredes)
2016-2017Cagliari-Roma 2-2 (Perotti, Strootman)
2017-2018: Cagliari-Roma 0-1 (Under)