Il Tornatora

Under-Dzeko, la Roma è viva

di Redazione

La Roma esce dalla piccola crisi di gennaio dopo la vittoria di Parma in Coppa Italia arriva anche quella contro il Genoa in campionato, grazie alla quale consolida il quarto posto, in attesa del posticipo dell’Atalanta, impegnata stasera contro la Spal. La squadra di Fonseca allunga la striscia positiva in trasferta: tre vittorie e un pareggio. Le due sconfitte che avevano aperto il 2020, contro Torino e Juventus, erano arrivate all’Olimpico. Non è stata una partita facile e la Roma ha rischiato di complicarsela da sola, perché dopo aver regalato il gol al Genoa alla fine del primo tempo, è tornata in campo nella ripresa troppo arrendevole e i padroni di casa sono arrivati vicini al pareggio. Il match si era comunque subito messo sul binario giusto per i giallorossi, che si sono ritrovati in vantaggio grazie a un cross di Under, sul quale il movimento di Pellegrini ha ingannato Romero e Perin. Sempre da un cross, questa volta di Spinazzola, è arrivata la deviazione di Biraschi per l’autorete del momentaneo 0-2. A chiudere i giochi ci ha pensato Edin Dzeko, al ritorno al gol dopo quasi un mese. Decisivo l’assist di Pellegrini. Lo scrive il Corriere dello Sport.