Pagine Romaniste

Tante situazioni delicate: Pellegrini e una clausola da 30 milioni

di Redazione

Manolas e Dzeko a parte, la Roma deve gestire altre situazioni calde. Come scrive il Corriere dello Sport, un esempio è quella di Lorenzo Pellegrini: ha una clausola da 30 milioni e diversi grandi club sono da tempo su di lui. Se i giallorossi vogliono blindarlo, devono procedere a un rinnovo contrattuale. Altro caso spinoso è quello di Under, con un ingaggio basso e dunque ancor più appetibile. Su di lui c’è l’Arsenal e i capitolini potrebbero vacillare di fronte a un’offerta da 40-50 milioni. Non sarà altrettanto facile fare una plusvalenza con Nzonzi e Pastore, pagati rispettivamente 30 e 24,7 milioni di euro.