Il Tornatora

Stadio Roma, si rischia una lunga battaglia legale

di Redazione

Rischia di attraversare una vera e propria fase di stallo il progetto per la costruzione del nuovo Stadio della Roma. Il nodo resta il voto in aula per la convenzione urbanistica, voto che non è stato ancora calendarizzato al Campidoglio. Se dovesse essere negativo, inoltre, la Roma è pronto ad una battaglia legale. Il club capitolino starebbe raccogliendo le carte, e in caso di “no” porterebbe avanti una causa legale contro il comune di Roma. Lo riporta il Corriere dello Sport.