Stadio della Roma, Di Maio (M5S): “Non siamo mai stati favorevoli, ma ci sono trattative per adattarlo ai nostri valori”

di Redazione

“Quello sullo stadio è un dibattito “surreale” perché i cittadini, anche quelli romani, non capiscono perché parliamo di queste cose quando le periferie sono messe male. Anche i tifosi della Roma hanno problemi ad arrivare a fine mese. Così il vice presidente della Camera ed esponente M5S Luigi Di Maio, intervistato da Radio Anch’io su Radio1. Noi non siamo mai stati favorevoli al progetto iniziale, ma ci sono delle trattative in corso per vedere se si possono mettere insieme i nostri valori e la possibilità di portare a termine il progetto” ha aggiunto il deputato.

Ansa