Il Tornatora

Stadio Roma, Alemanno: “Aspettiamo la short list entro i primi di luglio”

di Redazione

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno è intervenuto ancora sul progetto per la costruzione del nuovo stadio del club giallorosso. Il primo cittadino, secondo cui il Comune ha già inquadrato alcune aree dove potrebbe sorgere l’impianto sportivo, ha specificato di voler attendere la short list da parte dell’advisor, scelto dalla società, che si occupa dell’individuazione della zona su cui inizieranno i lavori. Ecco le parole di Alemanno ai microfoni di Centro Suono Sport:

“Abbiamo in mente diversi siti, alcuni in particolare, ma non voglio rivelarli in questo momento. Più volte abbiamo sollecitato la Roma, dipende tutto da loro. Speriamo che l’advisior a cui il club giallorosso si è affidato possa mettere sul tavolo una short list entro la fine di giugno, massimo l’inizio di Luglio. Aspettiamo loro, non dipende dal Comune che ha sempre fornito massima disponibilità”.

Il sindaco ha infine rilasciato una battuta sul neo-tecnico della Roma, Zdenek Zeman: “Un premio? Se lo meriterebbe, ma prima aspettiamo che vinca qualche partita”.