La Regione Lazio, tramite un comunicato, ha convocato la seconda seduta della Conferenza dei Servizi decisoria per quanto riguarda lo Stadio della Roma, fissando la data a venerdì 24 novembre. Questo è quanto si apprende dalla nota:

La Regione Lazio comunica che è stata convocata la seconda seduta della Conferenza dei Servizi decisoria sullo “Stadio della RomaCiascuna amministrazione – si apprende nella nota – è chiamata ad esprimere in modo chiaro, univoco e vincolante, in termini di assenso o dissenso, la posizione dell’amministrazione stessa su tutte le decisioni di competenza, attraverso la redazione di un unico atto che espliciti ogni autorizzazione, permesso o atto di assenso, comunque denominato, che tale posizione, se favorevole, sostituisce ed esplicitando, in caso di dissenso, le motivazioni. Si ricorda altresì  che le prescrizioni o condizioni eventualmente indicate ai fini dell’assenso (o del superamento del dissenso) siano espresse in modo chiaro e analitico”.