Il Tornatora

Stadio, ancora sì all’interesse pubblico

di Redazione

Anche la Commissione Ambiente, dopo l’Urbanistica, ha bocciato la proposta di delibera che punta allo stop all’interesse pubblico dello stadio della Roma. L’atto che vorrebbe interrompere la procedura, a prima firma della consigliera fuoriuscita dal M5S Cristina Grancio, dovrà essere sottoposto anche ad altre Commissioni prima di approdare in aula. Intanto domani Marcello De Vito, l’ ex presidente del consiglio comunale arrestato per corruzione lo scorso 20 marzo, rilascerà dichiarazioni spontanee ai pm. Lo riporta Il Corriere della Sera.