Il Tornatora

Corriere dello Sport – Sponsor, la Roma tratta con i turchi

di Redazione

turkish

La Roma continua a cercare in giro per il mondo un main sponsor che possa garantire visibilità e ritorno economico. Nessuna fretta e, soprattutto, scelta da ponderare con attenzione: in questo senso, come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», è da inquadrare la frenata nella trattativa con la Turkish Airlines, compagnia aerea con cui i giallorossi sono in contatto.
L’incontro che c’è stato nei giorni scorsi tra gli uomini marketing delle due parti ha condotto ad un punto di stallo per via di divergenze su compensi e durata del contratto: i turchi hanno offerto un triennale (la fine di questa stagione più altri tre) per un totale di 11 milioni di Euro, la Roma ha risposto con una proposta sulla falsariga di quella messa in piedi con Volkswagen lo scorso anno, quando la casa automobilistica era diventata main sponsor per sei mesi con opzione di partnership di altri due anni.
La Roma, in verità, aveva cercato inizialmente di mantenere i tedeschi come sponsor principale ma la crisi del settore automobilistico aveva fatto propendere la società di Wolfsburg per uno stop nella trattativa. Per questo Pallotta e soci si sono rivolti altrove ma l’offerta dei turchi è stata ritenuta troppo bassa, soprattutto se si pensa a come il marchio potrà crescere se verrà confermato quanto di buono fatto fino ad ora in campo.