La Roma svolgerà la preparazione precampionato tra le mura domestiche di Trigoria. Interrotto il rapporto con Pinzolo dopo tre anni e rifiutata un’offerta sostanziosa del Comune di Brunico per ospitare la squadra in Val Pusteria. Il ritiro – scrive il Corriere dello Sport – dovrebbe durare dall’8 al 20 luglio e in questo periodo sono previste due partite amichevoli. Le partite, ancora da programmare, si disputeranno nel Lazio, o al massimo in una regione limitrofa. Località facilmente raggiungibili, senza fare più di un’ora di pullman. La Roma giocherà di sicuro a Frosinone intorno alla metà di luglio, ma contro un avversario probabilmente straniero per il primo test della stagione.