Il Tornatora

Si fermano De Rossi, Strootman e Pellegrini

di Redazione

Leggo (F.Balzani) – Il centrocampo della Roma resta in blocco a Trigoria. Dopo l’esclusione «per scelta tecnica» (e incomprensibile) di Nainggolan col Belgio, sono arrivati infatti i forfait di De Rossi e Pellegrini. Il primo ha accusato un’infiammazione al menisco del ginocchio destro a causa di una cisti meniscale che si porta dietro da un paio d’anni. «È out», ha sentenziato il ct Ventura dopo i controlli svolti da De Rossi in nazionale. Il problema tuttavia non dovrebbe metterlo in dubbio per Roma-Napoli. Da valutare invece l’infortunio di Pellegrini, anche lui rientrato a Roma da Coverciano per un sospetto indurimento al polpaccio. Sia lui sia Strootman verranno sottoposti ad esami tra oggi e domani. L’olandese, infatti, ha accusato una forte contusione al flessore sinistro e non dovrebbe partecipare alla doppia sfida degli Orange contro Bielorussia e Svezia.

Completano il centrocampo Gonalons e Gerson, non chiamati da Francia e Brasile. Di Francesco li avrà tutti a Trigoria a differenza dei convocati Alisson, Skorupski, Fazio, Moreno, Manolas, Kolarov, Dzeko ed El Shaarawy. Così come riavrà in gruppo tra domani e venerdì (quando saranno previste due doppie sedute) i convalescenti Perotti, Schick e Karsdorp. L’obiettivo è farli tornare tra i convocati contro Napoli e Chelsea, per poi averli a piena disposizione contro Torino o Crotone il 22 o 25 ottobre.