Sgarbi: “Mi auguro che Pallotta se ne vada presto da Roma. Lo torri dello stadio avrebbero distrutto il panorama della Capitale”

di Redazione

Vittorio Sgarbi, politico e esperto d’arte, ha partecipato al programma in onda su La7 incentrato sullo Stadio della Roma. Queste le sue parole:

Mi auguro che Pallotta se ne vada presto da Roma, per vedere nel club giallorosso un presidente italiano. I soldi ispirano uno stadio dove gli interessi speculativi distruggono il panorama di Roma. La mia polemica non è per lo stadio ma per le tre torri. Il vincolo è stato tolto da tale Prosperetti, anche lui indagato“.