Il Tornatora

Sfida finanziaria, attesa per i bond

di Redazione

C’è forte attesa per l’emissione del prestito obbligazionario non convertibile della AS Roma.Una partita “finanziaria” del valore massimo di 275 milioni di euro. Una scommessa vitale per il futuro gestionale del club. Rumour di mercato confermano, per questa settimana, l’inizio del roadshow sui mercati internazionali. Il primo step è la presentazione dell’intero progetto. Terminata questa prima fase, gli uomini dell’area finanza giallorossa sonderanno, in fase di pre apertura dei mercati, l’interesse dei più importanti “clienti”. Solo in quel momento verrà dato il via libera e partirà ufficialmente l’emissione del prestito obbligazionario. Due gli scenari possibili: il sold out del collocamento o un interesse solo parziale da parte degli investitori interessati all’operazione.