Serie A, Milan-Sassuolo 1-2. La doppietta di Raspadori decide il match

Il Sassuolo sbanca San Siro e vince per 2-1 contro il Milan. Sono i rossoneri a fare la gara dalle prime battute, ma la squadra di De Zerbi è attenta. Dopo diversi tentativi, al 30′ sono avanti: Calhanoglu riceve in area di rigore da posizione defilata, si sposta la palla sul destro e fa partire un tiro a giro imprendibile per Consigli. Nel secondo tempo i neroverdi provano ad accelerare la manovra senza però trovare sbocchi vista l’ottima prova della difesa rossonera.

Il Sassuolo non molla e al 77′ arriva il pareggio con Raspadori: bel pallone conquistato al limite dell’area e scaricato verso Toljan che mette in mezo per il giovane attaccante che ci mette la zampata vincente di mancino. L’attaccante però non si ferma qui e all’83’ trova il gol vittoria: Berardi imbuca in area per Raspadori che elude la marcatura di Tomori e scarica un destro perfetto in diagonale. Colpo grosso della squadra emiliana.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A