Il Tornatora

Rugani ultimo obiettivo

di Redazione

È sempre vivo l’asse di mercato tra Roma e Torino. L’attuale obiettivo numero uno di Petrachi per rinforzare la difesa è Rugani, che ha era stato già richiesto alla Juventus ad inizio agosto. A viale Tolstoj hanno deciso di riallacciare i rapporti con i bianconeri negli ultimi giorni, per cercare di regalare a Fonseca il calciatore, ampiamente disponibile a provare una nuova esperienza (vorrebbe la maglia numero 6), entro il minor tempo possibile. Ieri è andato in scena un importante incontro tra Paratici e l’intermediario incaricato del trasferimento del classe 1994 (per lui si parla di cessione a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto per una valutazione di 26 milioni totali), che è quasi chiuso e vede coinvolti anche giovani del settore giovanile giallorosso. Da parte della società di Agnelli è stata avanzata la richiesta di parlare di Bouah nell’affare Rugani, ma Petrachi non vuole perdere il promettente terzino destro e si sta perciò ragionando concretamente sulla possibilità di inserire Riccardi e Celar (mandato in prestito al Cittadella) nella trattativa. Nonostante un esplicito post su Instagram del diciottenne centrocampista romano e romanista lo scambio è destinato ad andare in porto nelle prossime ore. Nel frattempo, in uscita dalla Russia segnalano un interesse della Dinamo Mosca per Olsen e la Sampdoria ha superato tutti per Defrel, per il quale ha avanzato una proposta di prestito con obbligo di riscatto. Resta in stand-by la situazione Schick: alte le chance di una permanenza. Lo scrive Il Tempo.