Romade in Italy

Corriere dello Sport (G.D’Ubaldo) – Fonseca si aggrappa all’ItalRoma per puntare alla Champions. Pellegrini, Spinazzola, Mancini e Cristante in attesa che cresca anche El Shaarawy. Per Zaniolo ci sarà da aspettare: il recupero richiede prudenza, nonostante il ragazzo non veda l’ora di ritrovare la maglia azzurrsa. I primi due citati sono praticamente sicuri del posto. Il ct li stima molto e quando sono stati bene hanno sempre fatto parte del gruppo. Pellegrini è stato utilizzato anche da attaccante esterno. Spinazzola è cresciuto molto, sta disputando un grande campionato ed ha trovato continuità. In Nazionale se la vedrà con un ex romanista: Emerson Palmieri.

Cristante ha giocato titolare nelle ultime partite della Nazionale, ma negli ultimi mesi ha ricoperto il ruolo di difensore centrale e nell’Italia c’è parecchio traffico. Mancini ha davanti a sé i totem Bonucci e Chiellini, poi ci sono Romagnoli ed Acerbi. Il romanista dovrà continuare con questo rendimento per ribaltare le gerarchie. Anche El Shaarawy spera nell’Europeo ed è tornato a Roma proprio per guadagnarsi quel posto. Non ha recuperato ancora la migliore condizione e forse il 3-4-2-1 non è il suo modulo ideale. I Friedkin punteranno su questa base azzurra anche per il futuro. Mancini ha tante richieste di mercato e Pinto vuole blindarlo. A fine stagione si incontrerà con l’agente del ragazzo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A