Roma, Ubaldo Righetti ricoverato per un infarto. Condizioni serie, ma non è in pericolo di vita

Il mondo Roma è in ansia per Ubaldo Righetti. L’ex calciatore giallorosso, campione d’Italia con i giallorossi nell’83 e oggi opinionista sulla tv ufficiale del club, ha accusato un malore in giornata durante una partita di padel. Come scrive gazzetta.it Righetti ha accusato un infarto che sarebbe anche la causa del ricovero all’ospedale Sant’Andrea. Nelle ore successive al primo malore sarebbe stato colpito anche da un secondo infarto. Secondo gli ultimi aggiornamenti le condizioni dell’ex giallorosso vengono descritte serie ma non gravi. Righetti non sarebbe in pericolo di vita, è cosciente e le sue condizioni non sarebbero gravi ma in ogni caso è tenuto sotto osservazione. I tifosi hanno dedicato all’ex calciatore anche uno striscione: “Tieni duro Ubaldo. Tutti i romanisti sono con te”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A