La conferenza stampa di mercoledì di Petrachi ha creato grandi malumori nell’ambiente, in primis nei dirigenti che non hanno gradito le parole del direttore sportivo, che potrebbe a questo punto lasciare a fine stagione. Non a caso Fienga ha convocato una riunione prima ancora del termine della conferenza stessa. Inoltre le parole dell’ex Torino hanno messo grande pressione anche a Fonseca e ai giocatori, visto che ha definito la gara di domani come una finale. La traduzione delle sue parole è giunta anche alla corte di Friedkin e ha destato grandi perplessità. Lo riporta Il Corriere dello Sport.