Roma, niente scherzi

di Redazione

La Roma inizia il nuovo anno ancora sospesa tra vecchi problemi e speranze future. L’obiettivo è il solito: vincere. Non c’è altro risultato stasera negli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Virtus Entella, formazione di Serie C. E’ troppo fresco il ricordo dell’eliminazione contro lo Spezia per potersi fidare. Di Francesco deve sfatare una sorta di tabù personale: nella sua carriera da allenatore non ha mai superato gli ottavi di finale della competizione. Sulla formazione il tecnico parla di ballottaggio al 50% tra Schick e Dzeko, ma già ha pensato di puntare sul ceco oggi e sabato contro il Torino sul bosniaco. Lo scrive Il Tempo.