Roma e Lazio tornano in campo

Ordinanza della Regione per il 6 maggio ma già da domani in Emilia, Sardegna e Campania le squadre di A si allenano nei centri sportivi

di Redazione

Il Tempo (S. Pieretti) – Tutto pronto, o quasi, per la ripresa degli allenamenti. A sbloccare la situazione sono state le regioni, che in vari punti d’Italia (Emilia Romagna, Lazio, Campania e Sardegna) hanno dato l’ok alle squadre di calcio per tornare nei centri sportivi. Rimane ovviamente da rispettare il protocollo sanitario a tutela degli atleti, ma il ritorno in campo rappresenta un passo in avanti verso la ripresa del campionato. Nella Capitale, la Roma ha annunciato di aver convocato per il 7 maggio i tesserati a Trigoria e a metà settimana Inzaghi ritroverà i suoi giocatori a Formello. Nelle altre zone dello stivale invece si attende il parere del Comitato Tecnico Scientifico, che alle 11 di oggi si riunisce per rispondere alla richiesta presentata dal Ministro Spadafora, il quale ha chiesto di adeguare ai professionisti degli sport di squadra le linee guida previste per gli allenamenti degli atleti degli sport individuali.