Il Tornatora

Roma, Gasperini detta la linea

di Redazione

Gian Piero Gasperini è diventato la prima scelta, ma non si entrerà nel vivo della trattativa se non alla fine del campionato. Fienga, che sarà il dirigente che attiverà il contatto con il tecnico dell’Atalanta, rispetterà scrupolosamente i tempi. Bisognerà essere bravi a toccare le corde giuste con l’allenatore piemontese, che non si sente inferiore agli altri profili avvicinati dal club capitolino. Con lui, bisognerebbe costruire una squadra di giovani e di giocatori disposti a sacrificarsi. Dovrebbe comunque prendere in considerazione che sono previsti 50/60 milioni di euro di cessioni entro la fine di giugno. Lo scrive il Corriere dello Sport.