Roma, fine col botto: che tris alla Juve

I giallorossi hanno così portato a casa altri tre punti e hanno terminato il proprio campionato con un dignitosissimo quinto posto con 70 punti

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (S. Vernazza) – Classifica alla mano, alla fine Maurizio Sarri il suo primo campionato l’ha vinto “corto muso”, usando un’espressione ippica amata da Massimiliano Allegri. Nell’ultima casalinga ha però perso 3-1 in casa contro la Roma di Fonseca. I giallorossi hanno così portato a casa altri tre punti e hanno terminato il proprio campionato con un dignitosissimo quinto posto con 70 punti. La serata di ieri è stata risolta da Kalinic e una doppietta di Perotti. La giocata più bella del match è sicuramente l’assolo di Zaniolo che ha fatto tutto il campo prima di servire il monito per il terzo gol.