Roma finalmente Schick. Svanisce il sogno Entella

Le categorie esistono per un motivo e la Roma, con il risultato di ieri sera, non ha fatto altro che rispettare la differenza di valori che c’è tra lei e l’Entella. Come scrive La Gazzetta dello Sport, i giallorossi sono stati però bravi a sbloccare il match immediatamente, dopo 21 secondi, con una prodezza di tacco di Patrik Schick. Tutto in discesa dunque e a chiudere virtualmente i giochi ci ha pensato sempre il ceco, utilizzando di nuovo la parte “sbagliata” del piede per assistere Marcano per la rete del 2-0. Nella seconda frazione l’ex Sampdoria trova nuovamente la via del gol e nel finale Pastore lo imita, chiudendo sul 4-0. Da segnalare l’esordio di Riccardi con i più grandi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A