Il Tornatora

Roma-Dzeko, la settimana della verità

di Redazione

Si allungano i tempi per Higuain e l’entourage del Pipita non sembra prendere in considerazione la Roma. Petrachi aspetterà la settimana di Ferragosto, mentre la Juventus ribadirà in questi giorni la propria posizione all’argentino, considerandolo fuori dal progetto. I giallorossi nel frattempo continuano il pressing su Dzeko affinché resti nella Capitale. Petrachi ha chiuso i contatti con l’Inter, che non ha ancora alzato l’offerta ed entro una settimana il bosniaco sarà fuori dal mercato. Durante la preparazione si è fatto apprezzare da Fonseca, che gli ha parlato a lungo dopo la partita a Lille. Non è più solo una questione di soldi, Dzeko si è impegnato con l’Inter, Conte lo vuole fortemente ma Marotta non alza l’offerta. Ogni giorno però il suo trasferimento diventa più difficile e la Roma non ha più bisogno di quella plusvalenza. La stagione giallorossa è iniziata e il bosniaco si è impegnato, ha aiutato i compagni e si è comportato da vero leader. Le difficoltà incontrate da Petrachi per arrivare a Higuain o ad un altro grande centravanti hanno spinto il direttore sportivo a provare di convincere Dzeko a rinnovare il contratto, in scadenza a giugno. Lo riporta il Corriere dello Sport.