Il Tornatora

Allenamento Roma – Pjanic in gruppo. De Rossi a parte, trauma contusivo per Destro

di Redazione

Dimenticare la bruciante sconfitta col Bologna, con la Roma capace di sciupare quanto di buono fatto vedere nella prima frazione e farsi rimontare il doppio vantaggio nel secondo tempo e, e pensare alla prossima trasferta: è Cagliari in questo momento la parola d’ordine all’interno delle mura del Fulvio Bernardini. In terra sarda la Roma non vince dal 1995, un secondo stop in campionato farebbe vacillare quelle certezze che il trionfo di Milano (3-1 con l’Inter) aveva regalato. Riprende dunque la preparazione a Trigoria, non prima comunque di aver analizzato le cause del crollo con i felsinei in un confronto consumatosi tra il mister ed il gruppo negli spogliatoi, motivo del ritardo dell’inizio della seduta rispetto all’orario previsto. Zeman è alle prese con alcuni dubbi legati alla situazione infortunati: De Rossi è un’incognita, per il numero 16 oggi solo lavoro differenziato, mentre le speranze di vedere Bradley nella lista dei convocati di domenica sono vicine allo zero. Alla voce infermeria vanno aggiunti anche i nomi di Dodò (disponibile non prima del nuovo anno) e Lobont. Come se non bastasse anche Destro si è fermato: l’attaccante ha riportato un trauma contusivo al piede sinistro, la conferma è poi arrivata dall’As Roma in un comunicato ufficiale. Ovviamente non destano particolari allarmismi le condizioni dell’ex Siena, ma la sua situazione verrà monitorata nelle prossime ore per scongiurare eventuali problemi. In campo la squadra ha forzato su un lavoro atletico alternato ai classici esercizi addominali. La parte tattica è stata nascosta agli occhi indiscreti, mentre la fase finale della seduta è stata incentrata sui calci piazzati: in particolare sono state provate le ripartenze sugli sviluppi dei calci dalla bandierina.
Cagliari parola d’ordine, come detto, perché il risultato di domenica può essere in grado di spostare gli umori in vista dei due match successivi mica da ridere: Sampdoria (prima a punteggio pieno) all’Olimpico e Juventus in trasferta. Lì, dove tranne la Roma baby di Alberto De Rossi, nessuno è mai riuscito a vincere.

Marco Calò

SERIE A: CAGLIARI-ROMA (Stadio Is Arenas, 23 settembre, ore 15)
INDISPONIBILI: Bradley, De Rossi, Lobont, Dodò
IN DUBBIO: De Rossi
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: –
PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Balzaretti; Florenzi, Tachtsidis, Pjanic; Lamela, Osvaldo, Totti.