Pagine Romaniste (Dallo Stadio Olimpico F.Biafora) – Dopo le vittorie di Inter, Juventus e Napoli tocca alla Roma guadagnarsi i tre punti nella ventunesima giornata di campionato. Allo Stadio Olimpico arriva il Cagliari di Massimo Rastelli, che occupa la decima posizione in Serie A. Spalletti ritrova tutti i titolari rispetto all’impegno di Coppa Italia, assenti solo Salah e Florenzi. Il tecnico toscano proseguirà con il 3-4-2-1, con Szczesny tra i pali e la difesa formata da Manolas, Fazio e Rudiger. Gli esterni di centrocampo saranno Bruno Peres ed Emerson, la coppia di mediani vede la presenza di De Rossi e Strootman. Davanti Nainggolan e Perotti giostreranno alle spalle di Dzeko.

IL TABELLINO

AS ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas (90′ Vermaelen), Fazio, Rudiger; Bruno Peres, Strootman, De Rossi, Emerson; Nainggolan (87′ Paredes), Perotti (80′ El Shaarawy); Dzeko.
A disposizione: Lobont, Alisson, Mario Rui, Seck, Pellegrini, Gerson, Totti, Tumminello.
Allenatore: Luciano Spalletti.
Squalificati: Juan Jesus.
Diffidati: -.
Indisponibili: Florenzi, Salah.

CAGLIARI (4-3-2-1): Rafael; Pisacane (80′ Faragò), Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Dessena (65′ João Pedro), Tachtsidis, Isla; Barella, Farias (72′ Sau); Borriello.
A disposizione: Colombo, Crosta, Cadili, Salamon, Antonini Lui, Biancu, Giannetti.
Allenatore: Massimo Rastelli.
Squalificati: Capuano.
Diffidati: Barella, Ceppitelli, Dessena.
Indisponibili: Di Gennaro, Ionita, Melchiorri, Padoin.

Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata.
Assistente I: Tasso.
Assistente II: Valeriani.
IV Uomo: Di Vuolo.
Addizionali di porta: Pairetto e Abisso.

Ammoniti: 17′ Pisacane (C), 81′ Ceppitelli (C), 86′ Manolas (R), 88′ Barella (C).
Espulsi: 92′ Joao Pedro (C).
Marcatori: 54′ Dzeko (R).

Note: o’ recupero nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo. Biglietti venduti: 5.089. Totale paganti: 23.961. Incasso: 703.464 euro

LIVE

SECONDO TEMPO

93′ – Triplice fischio di Guida, la Roma batte il Cagliari 1-0 con gol di Dzeko.

92′ – Rosso diretto per Joao Pedro. Il giocatore del Cagliari è entrato durissimo su Strootman.

90′ – Guida assegna tre minuti di recupero. Scampoli di gara per Vermaelen, Manolas, acciaccato, va in panchina.

88′ – Fallo tattico di Barella a fermare il contropiede di Dzeko. Guida ammonisce il numero 18.

87′ – Ultimi minuti di partita per Paredes. Spalletti sceglie di togliere Nainggolan.

86′ – Intervento in ritardo di Manolas su Joao Pedro, ammonizione per il greco.

83′ – Traversa di Dzeko! Emerson pennella per il suo centravanti, che di testa da centro area colpisce in pieno il legno.

82′ – De Rossi batte la punizione conquistata dal terzino brasiliano: Rafael respinge di pugno e la sfera finisce sui piedi di Nainggolan che fa partire un siluro, para il portiere.

81′ – Ceppitelli stende Emerson con una scivolata. Giallo per il centrale.

80′ – Prima sostituzione per Luciano Spalletti: El Shaarawy rileva Perotti. Per il Cagliari ultimo cambio: Faragò per Pisacane.

79′ – Filtrante col contagiri di Perotti per Strootman, grande scivolata di Bruno Alves. L’olandese si sarebbe ritrovato a tu per tu con Rafael.

75′ – Emerson Palmieri serve Dzeko per il colpo di testa, buono l’impatto del bosniaco ma Rafael respinge. Sulla ribattuta Bruno Peres deve solo ribadire in rete, ma da una posizione leggermente defilata sulla destra calcia clamorosamente sul fondo.

72′ – Altro cambio per Rastelli: Farias viene richiamato in panchina, in campo va Sau.

69′ – Perotti recupera palla in posizione avanzata e galoppa verso la porta avversaria. Entrato in area lascia partire un gran destro sul primo palo, Rafael si distende bene e para. Nulla da fare sull’angolo.

68′ – De Rossi perde una palla insidiosa in mediana, poi Manolas non riesce ad intervenire e la palla finisce a Borriello. Uno contro uno con Fazio, bravo a mantenere la posizione e a respingere. Sull’angolo Ceppitelli manda alto.

67′ – Discesa di Pisacane sulla destra, il terzino conquista un calcio d’angolo. Spazza Manolas sul corner.

65′ – Sostituzione per il Cagliari: fuori Dessena, dentro Joao Pedro.

63′ – Radja Nainggolan usa Tachtsidis come perno e riesce a girarsi verso la porta avversaria. Imprecisa la conclusione.

54′ GOL DELLA ROMA!!! Cross di Rudiger dalla trequarti, Edin DZEKO anticipa il marcatore (Murru) sulla palla tagliata e batte Rafael. Vantaggio giallorosso.

52′ – Qualche fischio per Bruno Peres: due passaggi consecutivi sbagliati dal brasiliano.

51′ – Cross di De Rossi su calcio da fermo, Strootman svetta ma è impreciso di testa.

50′ – Uscita avventata del portiere polacco, copre bene Fazio che allontana il pericolo.

49′ – Isla conclude da posizione defilata, palla a lato della porta difesa da Szczesny.

45′ – L’arbitro Guida fischia l’inizio del secondo tempo.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina la prima frazione di gioco. 0-0 tra Roma e Cagliari.

43′ – Emerson crossa dalla corsia laterale, si inserisce Bruno Peres per il colpo di testa. Alta.

38′ – Momento di stanca del match. Strootman prova a scuotere i suoi con un sinistro dalla distanza, mura la retroguardia sarda.

30′ – Grande occasione per la Roma! De Rossi inventa per Dzeko, che a tu per tu con il portiere calcia di prima in spaccata. La conclusione del centravanti è debole e facile preda di Rafael. Ottimo il movimento ad eludere la linea avversaria, meno buona l’esecuzione.

26′ – Pressing alto della Roma, che costringe Bruno Alves all’errore. Niente da fare sui due angoli di fila scaturiti.

23′ – Diego Perotti conquista il primo calcio d’angolo della gara. L’arbitro Guida fischia fallo in attacco a Rudiger.

22′ – Bruno Peres intercetta a metà campo e parte in contropiede. Arrivato al vertice dell’area di rigore crossa basso per Dzeko: l’esecuzione è buona, ma il bosniaco riesce solamente a sfiorare.

18′ – Cambio tattico per Spalletti: Rudiger si sposta a destra, con Manolas al centro e Fazio più spostato sulla sinistra. Torna la difesa a 3 ½.

17′ – Tiro di Perotti dai 25 metri, Pisacane respinge con il braccio. Primo cartellino giallo del match. Bruno Peres calcia abbondantemente alto sopra la traversa.

16′ – Numero di alta classe di Dzeko, il bosniaco lascia correre Bruno Peres mettendogli la palla in velocità. Il brasiliano mette una palla interessante, ma Perotti cicca completamente il tiro all’altezza del dischetto del rigore.

10′ – Dzeko si libera di un paio di uomini e serve poi Strootman. L’idea dell’olandese è buona, ma il passaggio all’indietro non trova nessun giallorosso pronto alla battuta a rete.

8′ – Traversone di Bruno Peres dalla destra, troppo morbido il tocco di testa di Perotti verso la porta avversaria.

7′ – Bruno Peres viene atterrato da Murru e guadagna un calcio di punizione da buona posizione. Insidiosa la battuta di De Rossi, nessuno impatta la sfera.

5′ – Dzeko corre sul filo del fuorigioco e aggancia sul fondo. Rafael in uscita ferma il suo assist rasoterra per i compagni a centro area.

1′ – Subito pericolosa la squadra di Rastelli. Brava però la difesa giallorossa a murare i tentativi dei sardi, in particolare De Rossi in scivolata su Farias.

0′ – Inizia la partita tra Roma e Cagliari. I giallorossi attaccano verso curva Nord. Battono i rossoblù.

PRE-PARTITA

Ore 20.30 – Le squadre rientrano negli spogliatoi, completate tutte le operazioni in vista del calcio d’inizio.

Ore 20.10 – Il resto dei giocatori di Roma e Cagliari è sul terreno di gioco per svolgere le operazioni di riscaldamento.

Ore 19.55 – I primi a scendere in campo sono i due portieri, Rafael e Szczesny. Ecco anche la distinta del match.

Ore 19.50 – Questa la formazione ufficiale del Cagliari:

Ore 19.45 – Questa la formazione ufficiale della Roma:

Ore 19.30 – I pullman delle due squadre hanno raggiunto lo Stadio Olimpico. Baci e abbracci con l’ex Tachtsidis.