Roma baby, ora il terzo posto balla

di Redazione

La Roma Primavera non sa più vincere. Al Tre Fontane contro il Cagliari, i giallorossi hanno portato a casa il terzo pareggio consecutivo. Senza Cargnelutti squalificato è tornato in campo Bianda, ma la difesa non ha retto. Gli isolani sono passati due volte in meno di mezz’ora con Carboni e Doratiotto su rigore. Riccardi e compagni hanno dovuto sudare sette camicie per rimettere la partita in carreggiata. Celar ed Estrella nel finale hanno reso meno amaro il pomeriggio di Alberto De Rossi, che ora vede complicarsi la possibilità di tenere il terzo posto. Entrambe le inseguitrici, la Fiorentina a -1 e il Torino a -2, hanno una partita in meno. “Quando sembrava avessimo in mano la gara sono venuti questi due gol da fermo – le parole di De Rossi a Roma Tv -. Dopo il 2-0 devo fare un elogio ai ragazzi che sono riusciti a recuperare il risultato”. Lo riporta il Corriere dello Sport.