baldissoni_zanzi

(ANSA) – Il calcio europeo si dà appuntamento a Roma per battere il razzismo. Sarà, infatti, la Capitale ad ospitare domani e dopodomani la conferenza ‘Respect Diversity 2014′ organizzata dalla Uefa, con la partecipazione della rete FARE e di FIFPro (l’unione mondiale calciatori) e con il supporto della Federcalcio. Saranno presenti oltre 200 delegati delle federazioni, delle leghe, dei club, delle organizzazioni politiche, delle associazioni non governative e delle minoranze. Folta la rappresentanza della Roma con il ceo Italo Zanzi, il dg Mauro Baldissoni, il tecnico Rudi Garcia e il calciatore Urby Emanuelson.