Il Tornatora

Ranieri: “Tutti sanno da chi è partito l’attacco a De Rossi”

di Redazione

Da pochi giorni Ranieri non è più l’allenatore della Roma, ma questa sua seconda avventura ha lasciato un segno ancor più profondo della prima, quando arrivò ad un passo dallo scudetto. Anche questa volta l’impresa è stata sfiorata, i giallorossi sono rimasti fuori dalla Champions per un nulla: “Mi auguro che la Roma il prossimo anno possa lottare per il quarto posto“. Non ci saranno più De Rossi e Totti che è ancora in cerca di un ruolo operativo: “Con Francesco abbiamo parlato a lungo, sa come la penso perciò gli faccio i più sentiti auguri. Scegliendo me ha inciso molto, c’era chi voleva Paulo Sousa“. Sul numero 16: “L’articolo su di lui della scorsa settimana mi è sembrato fatto ad hoc per creare un po’ di caos. Da dove è partito lo sappiamo tutti e sicuramente anche i tifosi“. Lo scrive il Corriere della Sera.