Il Tornatora

Inter, via Ranieri. In panchina arriva Stramaccioni

di Redazione

Claudio Ranieri non è più l’allenatore dell’Inter. Nel corso della serata è arrivata l’ufficialità della risoluzione consensuale del contratto tra il tecnico ed il presidente nerazzurro Massimo Moratti. La panchina del club milanese è stata affidata ad Andrea Stramaccioni, ex allenatore di Giovanissimi e Allievi Nazionali della Roma (con entrambe le categorie ha conquistato uno scudetto), che a luglio 2011 si era trasferito all’Inter per guidare la formazione Primavera. Per la società di Moratti si tratta del secondo divorzio in questa stagione dal proprio allenatore dopo l’allontanamento di Gasperini. Con quello di Ranieri salgono invece a 16 gli esoneri in serie A. Un primo indizio che lasciasse intendere la fine dell’avventura di Ranieri a Milano l’aveva fornito lo stesso Stramaccioni il quale, nell’INTERVISTA DI OGGI POMERIGGIO ai microfoni di Sky, si era detto pronto a rispondere in maniera positiva ad una chiamata del patron nerazzurro.