Il Tornatora

Chelsea protesta Premier League, Mourinho solo riserve contro il Liverpool. Arriva l’ok della società

di Redazione

José_Mourinho

Josè Mourinho ha ricevuto il via-libera dalla dirigenza del Chelsea: domenica nella super-sfida di Liverpool potrà schierare una formazione di soli giovani e riserve. Lo aveva minacciato subito dopo il pareggio contro l’Atletico Madid e adesso, dopo aver consultato anche la società, lo metterà in pratica.

Un gesto di protesta contro la Premier League che nonostante il ritorno con gli spagnoli, in programma il mercoledì successivo, ha confermato il match di Anfield per domenica nel primo pomeriggio. Mou confidava in un anticipo sabato (o addirittura venerdì sera), così da giocarsi anche le ultime chance in campionato, dal momento che i Blues sono ancora secondi e inseguono a -5 la capolista.

Ma adesso, di fronte all’imminente gara contro l’Atletico che potrebbe dischiudere le porte della finale di Lisbona, il Chelsea ha scelto di puntare tutto sulla Champions League. Secondo le indiscrezioni trapelate sulla stampa britannica, Roman Abramovich è stato informato delle intenzioni del suo tecnico e non si è opposto.