Il Tornatora

Primavera, Roma-Fiorentina 2-1. La decidono Riccardi ed Estrella. Agli ospiti non basta Agostinelli

di Redazione

Pagine Romaniste – Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Verona, la Roma Primavera si riscatta e vince in casa contro la Fiorentina. Prova di rabbia dei ragazzi di De Rossi che vanno sopra per 2-0 grazie ai gol di Riccardi, su calcio di rigore, ed Estrella, da rapace d’area. La Viola ci crede e colpisce un palo con Koffi prima di mettere in rete con Agostinelli. Protagonisti anche Cardinali, con una super parata nel primo tempo, e Parodi che salva un gol a porta vuota.

IL TABELLINO

AS ROMA (4-3-3): Cardinali; Parodi, Santese, Bianda, Semeraro (81′ Calafiori); Nigro, Bove (68′ Milanese), Sdaigui (46′ Tripi); Riccardi, Estrella, D’Orazio (81′ Zalewski).
A disposizione: Zamarion, Pleśnierowicz, Buttaro, Darboe, Cancellieri, Providence, Voelkerling, Persson, Codou.
Allenatore: De Rossi.

ACF FIORENTINA (4-3-3): Chiorra; Ponsi (63′ Pierozzi E.), Duțu, Chiti, Simonti; Bianco (63′ Pierozzi N.), Beloko, Lovisa (53′ Agostinelli); Fruk, Kukovec (53′ Spalluto), Koffi.
A disposizione: Carcani, Frison, Fiorini, Mignani.
Allenatore: Bigica.

Arbitro: Cristian Cudini.
Assistente 1: Andrea Micaroni.
Assistente 2: Davide Stringini.

Marcatori: 6′ Riccardi (R), 59′ Estrella (R), 74′ Agostinelli (F).
Note: Palo di Koffi al 10′ minuto. Volo plastico di Cardinali al 36′ che mette in angolo un tiro sotto l’incrocio di Beloko. Salvataggio incredibile all’87’ di Parodi a porta vuota.
Ammoniti: 28′ Lovisa (F), 30′ Sdaigui (R), 42′ Nigro (R), 51′ Bianco (F).
Recupero: 0′ nel primo tempo e 4′ nel secondo tempo.