Malagò eletto presidente Coni: “E’ la carica più importante di questo paese. Totti? Un amico e una grandissima persona”. Twitter As Roma: “La società augura un buon lavoro al nuovo presidente del Coni”

Giovanni Malagò è il nuovo presidente del Coni. la decisione è arrivata in mattinata con 40 voti favorevoli contro i 35 racimolati da Pagnozzi, che alla vigilia era considerato il favorito. Queste le prime parole da Presidente di Malagò: “Nello sport è difficile vincere, ma anche non vincere. Un abbraccio a Pagnozzi: considero questa carica la più importante nel nostro Paese, farò di tutto per onorarla“. Il neo eletto Presidente ha poi parlato aSky Sport di FrancescoTotti, che con la rete di sabato scorso è riuscito a piegare la capolista Juventus: “Lui è una delle persone a cui sono più affezionato. E’ un amico, una persona che dire che sento vicino è dir poco. Lo dico perchè è una delle migliori persone in assoluto che conosco – continua Malagò -. Il calcio non lo avevo messo nella mia squadra, e ho chiesto di non votarlo, ma sono onorato che sia entrato in giunta”. Così chiarisce la sua posizione circa il ruolo del calcio all’interno della sua squadra. Nella sua giunta il calcio ci sara’ grazie all’elezione del presidente della Figc, Giancarlo Abete, ultimo degli eletti. ‘‘Se c’e’ uno malato di calcio sono io – aggiunge – il problema e’ di gestire al meglio il rapporto tra Coni e calcio. Sono felice comunque di avere in consiglio nazionale una persona come Damiano Tommasi’‘.

La Roma tramite un messaggio postato sul proprio profilo Twitter ha voluto salutare e complimentarsi con Malagò per l’elezione: “L’AS Roma si complimenta con Giovanni Malagò e augura buon lavoro al nuovo presidente del CONI“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A