Pinto, l’unica promessa: “Tratterremo i migliori”

Il Messaggero (G.Lengua)Tiago Pinto ha preferito adottare il low-profile. Meno di 40 minuti di conferenza stampa in cui il nuovo general manager della Roma non è mai entrato nello specifico delle domande poste dai giornalisti. La frase più utilizzata è stata “Progetto a medio-lungo termine, senza quantificare il tempo necessario per rendere realmente la squadra competitiva. Una delusione per chi si aspettava i proclami fatti dalla precedente gestione, in cui i ds non hanno esitato ad esaltare il tifo con frasi ad effetto.

 

La strategia comunicativa dei Friedkin fa parlare i fatti, Pinto ha seguito alla lettera le indicazioni della proprietà: “Nessuno è in grado di stabilire quando si vincerà. Stiamo lavorando quotidianamente per rendere la Roma più competitiva“. A breve il rinnovo di Pellegrini, “Faremo il possibile per realizzarlo” e toglie dal mercato le promesse “Vogliamo trattenere i migliori il più a lungo possibile”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 18 13 4 1 39 43
2 Inter Milan 18 12 4 2 45 40
3 Roma 19 11 4 4 41 37
4 SSC Napoli 17 11 1 5 40 34
5 Juventus 17 9 6 2 35 33
6 Atalanta 18 9 6 3 41 33
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 18 8 6 4 31 30
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Sampdoria 18 7 2 9 28 23
11 Benevento 19 6 4 9 23 22
12 Bologna 18 5 5 8 24 20
13 Fiorentina 18 4 6 8 18 18
14 Spezia 19 4 6 9 26 18
15 Udinese 18 4 5 9 20 17
16 Genoa 18 3 6 9 18 15
17 Cagliari 18 3 5 10 23 14
18 Torino 19 2 8 9 28 14
19 Parma 18 2 7 9 14 13
20 Crotone 18 3 3 12 21 12