Mirko Pigliacelli, portiere oggi al Cracovia, ma che con la Roma Primavera nel 2011 ha vinto il Campionato, è intervenuto ai microfoni del portale tuttomercatoweb.com per parlare della sua ex squadra. Queste le sue parole:

Roma? È difficile da commentare dopo tutto quello che è successo in estate. Chiunque fosse italiano e soprattutto romano è stato messo alla porta. Totti e De Rossi sono due persone fantastiche. Non credo che De Rossi abbia chiesto la luna, gli sarebbe bastato rimanere e dare il suo contributo. È brutto, davvero. Ha dedicato tutta la carriera ad una società, poi è stato messo alla porta. La scelta del Boca ha dimostrato che non è un calciatore che doveva prendere i milioni per giocare. Aveva bisogno di uno stimolo, la scelta del Boca lo dimostra”.