Il Tornatora

Petrachi rilancia per Alderweireld

di Redazione

Ora che anche Fonseca è uscito allo scoperto, non ci sono più dubbi. La priorità nella rosa giallorossa è il difensore centrale. Sia numericamente (dopo la cessione di Capradossi sono rimasti in 3) che qualitativamente. Il tecnico portoghese ha necessità di un titolare capace di comandare il reparto. Anche contro il Perugia, la difesa è apparsa spesso in affanno. Petrachi ne è consapevole e continua a lavorare a fari spenti su Alderweireld. Operazione non semplice ma alla quale a Trigoria continuano a credere. Forse perché s’è incrinato qualcosa tra Pochettino e il presidente degli Spurs, Daniel Levy. Da un lato il tecnico chiede di avere più potere nel mercato in entrata e in uscita, dall’altro il dirigente che lo frena. Il belga, al quale ancora non è stato proposto il rinnovo benché sia in scadenza, è spettatore interessato. Come il ds salentino che ha già un’intesa con il ragazzo (triennale). Da giorni i club trattano: la proposta giallorossa si avvicina ai 20 milioni. Il Tottenham ne chiede 28. Lo riporta Il Messaggero.