Perotti: “Ci giochiamo il futuro della Roma, siamo con Di Francesco. Basta parlare e chiacchierare, dimostriamo di poter andare ai quarti di finale” – VIDEO

di Redazione

Diego Perotti, attaccante della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della gara di domani contro il Porto. Le parole dell’argentino:

Dopo un evento negativo c’è stata quasi sempre una reazione. Può esserci anche questa volta?
Sì, sono convinto. Basta parlare e chiacchierare, dimostriamolo. Domani è una partita diversa da sabato per quello che rappresenta e per il futuro della Roma. Dobbiamo migliorare l’immagine e quello che abbiamo fatto fino ad ora, abbiamo un piccolo vantaggio e dobbiamo sfruttarlo. Giocando così non passeremo ai quarti di finale, ma è una buona prova per dimostrare che siamo ancora lì e che questa squadra si merita di giocare i quarti di finale di Champions League.

Perché questa differenza di rendimento tra campionato e Champions?
No, a volte è difficile trovare una risposta concreta e capire quello che succede. Purtroppo non abbiamo fatto benissimo fino ad ora, ma nulla è perduto. Domani possiamo raggiungere questo obiettivo e siamo a tre punti dall’Inter e dall’obiettivo di rigiocare il prossimo anno la Champions. Siamo lì, anche con i risultati negativi dell’ultimo periodo siamo vicini e finché ci sarà la possibilità faremo di tutto per raggiungerlo.

Empatia tra il gruppo e Di Francesco?
Noi siamo al 100% con lui e dobbiamo dimostrarlo, non bastano le parole. Dobbiamo scendere in campo per il mister, per noi, per la Roma, per i tifosi e per la storia della squadra. Dobbiamo dare una buona risposta e sono convinto che lo faremo.

GUARDA IL VIDEO