Il Tornatora

Per Berardi pista in salita

di Redazione

Corriere dello Sport (G.D’Ubaldo) – La Roma è in pressing su Schick, ma il mercato si avvia alla conclusione e Monchi si cautela cercando soluzioni alternative al ceco della Samp, per il quale è ancora in lizza l’Inter. Per non restare spiazzato il direttore sportivo ieri mattina ha avuto un nuovo contatto con il Sassuolo per Domenico Berardi, che tanto piace a Di Francesco. Ma il Sassuolo non intende privarsi del suo migliore giocatore, soprattutto non adesso che mancano pochi giorni alla fine del mercato. Addirittura per evitare che l’attaccante sia indotto in tentazione, il Sassuolo gli ha offerto il rinnovo del contratto fino al 2022. Il club di Squinzi in questo momento non intende sedersi al tavolo della trattativa. I rapporti tra i due club sono buoni, ma questa volta sembra difficile convincere il Sassuolo, che con l’avallo della Roma ha girato in prestito all’Avellino Marchizza, appena acquistato dal club giallorosso.

SONDAGGI – Monchi in ogni caso si presenterà con un giocatore di prima fascia e non abbandona la pista che porta a Munir, ma è una soluzione di ripiego. Il direttore sportivo ha fatto altri sondaggi. Tra questi da segnalare quello per Maxwel Cornet, attaccante, venti anni, in forza al Lione. La Roma avrebbe chiesto informazioni al club francese sulla situazione del giovane ivoriano, esterno destro di ruolo ma in grado di giocare anche sull’out mancino e come punta centrale. Il giocatore piace anche al Borussia Dortmund. Emmanuel De Kerchove, agente dell’attaccante, ha confermato i contatti: «Non credo che Maxwel potrà essere un giocatore della Roma nelle prossime ore, ma magari nei prossimi giorni sì. Ho avuto contatti con Monchi, ma la società giallorossa ancora non ha formulato un’offerta al Lione, per ora è stato solo fatto un sondaggio».

ADDIO MAHREZ – Dal lotto dei candidati sembra uscito definitivamente di scena Mahrez, che la Roma ha inseguito per un mese. Dopo la vittoria nella Carabao Cup a spese dello Sheffield United, il tecnico del Leicester Craig Shakespeare ha detto: «Vogliamo tenere i nostri gioielli, magari facendo anche uno due acquisti».