L’attaccante del Gremio Pepê è finito nel mirino della Roma, che aveva manifestato il suo interesse già prima dei giochi pre-olimpici. Sul calciatore ci sono anche Bayern Monaco, Valladolid, Ajax e PSV. Come riporta globoesporte.globo.com, mentre i colloqui con i tedeschi sono in corso già da tempo, il PSV avrebbe già presentato un’offerta di 15 milioni, ma il Gremio ne chiede 20.