Il Tornatora

Pellissier non c’è, ma il Chievo ha Schelotto

di Redazione

«Ci dispiace non avere Pellissier, ma lui è sempre presente nel dare la carica. In campo ci mancherà, ma sono convinto che chi giocherà al suo posto farà bene». Queste le parole di Mimmo Di Carlo, ieri. «Stiamo bene e siamo forti, ora giochiamo di più con i nostri attaccanti e per vincere le partite bisogna far gol», ha aggiunto l’allenatore del Chievo. Schelotto e Piazon potrebbero giocare, mentre Andreolli non è disponibile», ha detto poi Di Carlo. «Contro l’Empoli siamo stati quasi perfetti, ma per fare risultato contro la Roma dovremo essere perfetti. Servirà più maturità, alzando il livello di attenzione». Lo riporta La Gazzetta dello Sport.